Vocalità

Graziano D'Urso è un Baritono Lirico-Spinto (Baritono Verdiano) con una estensione assoluta che va dal Re♭¹ (D♭¹) al Si♭³ (B♭³), e una estensione utile (utilizzabile in performance) che va da Fa¹ (F¹) al La³ (A³). Il passaggio acuto di registro è sul Mi♭³ (E♭³).

Range of baritone voice marked on keyboard.svg

 

Estratto dello Studio dell’apparato fonatorio in relazione alla classificazione vocale del canto classico ad opera del Dott. Giuseppe Pennisi, foniatra.

Studio del generatore vocale: La frequenza fondamentale (Fo) predetta attraverso il rilevamento della misura somatica corrispondente alla distanza tra il margine superiore dell’incisura dello scudo tiroideo e il margine inferiore della cartilagine cricoide risulta uguale a 122 Hz (Si 2). La Fo media rilevata tramite campione vocale di 60 secondi risulta uguale a 111,63 Hz (La 2). Entrambi valori presentano compatibilità con il registro di baritono.

Studio del tratto vocale di risonanza: Formante del canto presente con valore medio del range pari a 2576 Hz, compatibile col registro di baritono. La lunghezza totale del tratto vocale sopraglottico rilevata su esame radiografico è pari a 200,6 mm. Tale lunghezza risulta compatibile con registro vocale grave. La frequenza di risonanza del condotto è di 425 Hz (Sol#4). L’ottava a maggior range di ampiezza (tessitura vocale) calcolata in relazione al punto di risonanza, corretta di un’ottava per voci maschili, sarà compresa tra 150 Hz e 300 Hz, cioè approssimativamente tra Re3 e Re4. Tali valori presentano maggiore compatibilità con il registro di basso o baritono.

Fonetogramma: L’attendibilità e la regolarità di forma del grafico per la valutazione della tessitura reale dipende dal grado di gestione vocale ed è quindi funzione del training vocale. L'ottava con livelli di intensità più stabili risulta coerente con quella derivata dalle caratteristiche acustiche del tratto vocale di risonanza cioè compresa tra Re3 e Re4. I limiti di estensione naturale, soprattutto verso i toni gravi, risultano maggiormente compatibili con registro grave.

In conclusione valori somato-acustici del generatore vocale e del tratto vocale di risonanza in condizioni di accoppiamento ed entrambi compatibili con registro vocale di baritono.

Studio Fonatorio - PDF