Danzuso

per la Musica "Domenico Danzuso"
Catania, Palazzo Biscari
2019
 

Lions

Concorso Internazionale di Canto Lirico "Vincenzo Bellini" 
Lions Club, Palazzo della Cultura, Catania
2018
 

Polifemo

alla Sicilianità "Collina di Polifemo"
Acicastello, P.zza Giovanni XXIII
2019

 
 
«Vocalità ben timbrata di notevole spessore, sempre ben calibrata, attenta nei passaggi di registro e nelle rifiniture» - Giovanni Pasqualino [Bellini News, 2017]
«Ottimo debutto per Graziano D'Urso, che mostra piena padronanza vocale e scenica del personaggio che interpreta» - Ruzzena La Fata [LaNotizia.tv, 2019]
«Buona pasta baritonale, all’altezza della situazione, sempre attento all’articolazione e alla pronuncia» - Laura Cavallaro [Corriere dello Spettacolo, 2017]
«Brunito e corposo strumento vocale, ha colpito la qualità, l'intensità interpretativa, la versatilità, la spavalda disinvoltura» - Aldo Mattina [I Vespri, 2019]
«Imposto per forbita vocalità, sapiente equilibrio espressivo, rilevante presenza scenica e una buona fetta di teatralità» - Anna Greco [Sicily Mag, 2020]
«Primo concorrente dal registro vocale maschile che sia riuscito fino ad ora ad aggiudicarsi il primo premio» - Redazione [GlobusMagazine, 2018]
«Per quanto riguarda i giovani, un riconoscimento andrà alla promessa della lirica Graziano D’Urso» - Redazione [GlobusMagazine, 2019]
«La sua bravura sia come cantante lirico che come musicista gli apre i teatri del mondo» - Alfredo Raneri [La Sicilia in dodici mesi, 2019]
«Baritono italiano dalla fulminante recitazione drammatica, culmine della serata musicale» - Hendrik Jung [Wiesbadener Kurier, 2019]
«Giovane talento catanese, è ormai un apprezzato interprete a livello internazionale» - Carmelo Saccone [Eco degli Iblei, 2019]
«Più avanti nella formazione la sua plasticità comica e verbale» - Alessandro Mastropietro [Il Giornale della Musica, 2017]
«Eccellente voce, grave e penetrante del baritono Graziano D'Urso» - Salvatore Pappalardo [La Gazzetta Siracusana, 2020]
«Ha donato al personaggio una vivace interpretazione scenica oltre a una vocalità avvolgente» - Redazione [I Vespri, 2017]
«Graziano D'Urso, giovane promessa della lirica» - Redazione [Quotidiano di Sicilia, 2019]
«Ruolo interpretato con successo da Graziano D'Urso» - Santy Caruso [L'Alba, 2017]
«Applauditissimo il prestante Graziano D'Urso» - Tosca Bonaldo [LaNotizia.tv, 2018]
«Molto apprezzata la prova di Graziano D’Urso» - Redazione [La Sicilia, 2017]
 
 

Graziano D'Urso al "Donnafugata" di Ragusa Ibla

43515602 1346175125519486 3342248626674991104 n55711642 2094348287346541 6293241864581545984 nIbla Classica International 2019

Il Baritono Graziano D'Urso entra in stagione a IBLA CLASSICA INTERNATIONAL - XV Stagione Concertistica 2018 - 2019, debuttando al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, con gli spettacoli "L'Opera è di Scena" e "Gran

 Galà della Lirica", nelle due date del 20 Gennaio e del 7 Aprile: due serate (la 6° e la 12° del calendario musicale) dedicate alle arie e ai duetti più celebri dell'Opera, con musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Gioacchino 

Rossini, Giuseppe Verdi, e degli autori più 

famosi dell'operetta e della musica da camera e classica napoletana.

Ad esibirsi con l'artista catanese sono - rispettivamente per il primo e per il secondo 

evento - il soprano modicano Chiara Notarnicola ed il Mezzosoprano catanese Sabrina Messina, coi maestri al pianoforte Gianluca Abbate e Ivan Manzella. Direzione Artistica del Prof. Giovanni Cultrera. A.Gi.Mus. Sezione di Ragusa: Presidente Marisa Di Natale

INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +393384339281 www.iblaclassica.it