Danzuso

per la Musica "Domenico Danzuso"
Catania, Palazzo Biscari
2019
 

Lions

Concorso Internazionale di Canto Lirico "Vincenzo Bellini" 
Lions Club, Palazzo della Cultura, Catania
2018
 

Polifemo

alla Sicilianità "Collina di Polifemo"
Acicastello, P.zza Giovanni XXIII
2019

 
 
«Vocalità ben timbrata di notevole spessore, sempre ben calibrata, attenta nei passaggi di registro e nelle rifiniture» - Giovanni Pasqualino [Bellini News, 2017]
«Ottimo debutto per Graziano D'Urso, che mostra piena padronanza vocale e scenica del personaggio che interpreta» - Ruzzena La Fata [LaNotizia.tv, 2019]
«Buona pasta baritonale, all’altezza della situazione, sempre attento all’articolazione e alla pronuncia» - Laura Cavallaro [Corriere dello Spettacolo, 2017]
«Brunito e corposo strumento vocale, ha colpito la qualità, l'intensità interpretativa, la versatilità, la spavalda disinvoltura» - Aldo Mattina [I Vespri, 2019]
«Primo concorrente dal registro vocale maschile che sia riuscito fino ad ora ad aggiudicarsi il primo premio» - Redazione [GlobusMagazine, 2018]
«Per quanto riguarda i giovani, un riconoscimento andrà alla promessa della lirica Graziano D’Urso» - Redazione [GlobusMagazine, 2019]
«Baritono italiano dalla fulminante recitazione drammatica, culmine della serata musicale» - Hendrik Jung [Wiesbadener Kurier, 2019]
«Giovane talento catanese, è ormai un apprezzato interprete a livello internazionale» - Carmelo Saccone [Eco degli Iblei, 2019]
«Più avanti nella formazione la sua plasticità comica e verbale» - Alessandro Mastropietro [Il Giornale della Musica, 2017]
«Ha donato al personaggio una vivace interpretazione scenica oltre a una vocalità avvolgente» - Redazione [I Vespri, 2017]
«Graziano D'Urso, giovane promessa della lirica» - Redazione [Quotidiano di Sicilia, 2019]
«Ruolo interpretato con successo da Graziano D'Urso» - Santy Caruso [L'Alba, 2017]
«Applauditissimo il prestante Graziano D'Urso» - Tosca Bonaldo [LaNotizia.tv, 2018]
«Molto apprezzata la prova di Graziano D’Urso» - Redazione [La Sicilia, 2017]
 
 

Premio alla sicilianità '19 "Collina di Polifemo" al baritono Graziano D'Urso

 

Immagine 6Associazione Culturale "L'Isola che non c'è"

Domenica 8 settembre 2019, presso la Piazza "Giovanni XXIII" di Aci Castello, verrà tributato al baritono Graziano D'Urso il premio alla sicilianità "Collina di Polifemo" per essersi distinto nell'ambito artistico come castellese a livello nazionale e internazionale.

Il riconoscimento, che ormai nel corso degli anni si è consolidato nella città di origine del cantante, ha visto premiate diverse personalità di spicco del settore musicale e artistico più in genere.

Con il patrocinio del Comune di Aci Castello l'associazione culturale "L'Isola che non c'è", in collaborazione con la Onlus "Amico Mondo", conferirà il titolo ad honorem in occasione delle iniziative culturale estive della Città.