premio

Concorso Internazionale di Canto Lirico "Vincenzo Bellini" 2018

«Vocalità ben timbrata e di notevole spessore, sempre ben calibrata e attenta nei passaggi di registro e nelle rifiniture» - Giovanni Pasqualino [Bellini News, 2017]
 
      
  
 
  
«Dotato di un brunito e corposo strumento vocale ha colpito per la qualità della voce, l'intensità dell'interpretazione, la versatilità e la spavalda disinvoltura» - Aldo Mattina [I Vespri, 2019]
 
«Godendo di una buona pasta baritonale all’altezza della situazione, sempre attento all’articolazione e alla pronuncia» - Laura Cavallaro [Corriere dello Spettacolo, 2017]
 
 
      
«Baritono italiano dalla fulminante recitazione drammatica, culmine della serata musicale» - Hendrik Jung [Wiesbadener Kurier, 2019]
 
«Ha donato al personaggio una vivace interpretazione scenica oltre a una vocalità avvolgente» - Aldo Mattina [I Vespri, 2017]
 
 
 
 
 
«Giovane talento catanese, è ormai un apprezzato interprete a livello internazionale» - Carmelo Saccone [Eco degli Iblei, 2019]
«Ruolo interpretato con successo da Graziano D'Urso» - Santy Caruso [L'Alba, 2017]
 
 
 
 
 
«Applauditissimo il prestante Graziano D'Urso» - Tosca Bonaldo [LaNotizia.tv, 2018]
 
«Molto apprezzata la prova di Graziano D’Urso» - Redazione [La Sicilia, 2017]         «Più avanti nella formazione la sua plasticità comica e verbale» - Alessandro Mastropietro [Il Giornale della Musica, 2017]

 

Messa in La Minore di Vincenzo Bellini: Graziano D'Urso, basso solo

bv 1

Istituto Superiore di Studi Musicali "Vincenzo Bellini" di Catania

Graziano D'Urso, in qualità di Basso Solo, sarà interprete questa estate (Settembre), della Messa in La minore di Vincenzo Bellini. Direzione d'Orchestra del M° Giuseppe Romeo, direzione del Coro del M° Carmelo Crinò, Coro e Orchestra dell'Istituto Superiore di Studi Musicali "Vincenzo Bellini" di Catania, produzione del'ISSM etneo. Nella stessa occasione eseguirà "Tu es Petrus" di Gabriel Fauré, pezzo per Baritono, Coro e Organo.